Minions 2 (2018): ci sarà un seguito al film dei Minions?

0

Il franchising dei fantastici Minions è riuscito a diventare un colosso nel mondo dell’animazione. Oltre a creare un piccolo universo a sé stante, il film dei Minions ha incassato nel mondo nel solo 2015 oltre 1.1 miliardi di dollari, portandolo in decima posizione fra i film col maggior incasso di sempre.Minions 2
Le maldestre creature della Universal Pictures hanno dunque conquistato ogni angolo del pianeta, convincendo tantissimi ad andarli a vedere al cinema.

Ma sarà l’inizio di una vera e propria storia dei minions? Dobbiamo aspettare i “Minions 2”, e altri sequel del film dei Minions?

Tutti gli indizi provenienti dagli Stati Uniti indicano decisamente sul sì.

Sulla base del successo anche dei film di Cattivissimo Me, e sul fatto che viviamo in un mondo cinematografico fatto di spin-off e sequel, c’è la quasi certa possibilità di un ulteriore sequel sui Minions fra le opere che dovranno nascere dagli studi della Universal Pictures. In un’intervista al giornale The shuttle, il produttore e animatore Chris Renaud insieme al produttore cinematografico Chris Meledandri, hanno risposto che “un sequel del film dei minions potrebbe anche già essere in cantiere”, anche se nulla di ufficiale è stato ancora annunciato. I realizzatori hanno ribadito che l’universo di Cattivissimo Me e dei Minions è così grande da permettere tantissimi sviluppi inerenti alle avventure delle simpatiche creature gialle da loro create. Inoltre potrebbero essere creati altri minions di spicco, ognuno con le proprie personali caratteristiche e gusti. Dunque perché non cogliere l’occasione? Non a caso, hanno già diverse idee in mente. Dice Renaud, “io personalmente trovo molto affascinante sviluppare nel profondo il carattere dei personaggi animati. Se si creano protagonisti che coinvolgano personalmente il pubblico, al di là della storia, si otterrà sempre un risultato interessante.”

minions-king-bobOltre tutto ciò i produttori si sbilanciano anche su ipotetici “cattivi” da contrapporre ai Minions: secondo Renaud “Animare un personaggio tipicamente buono come Chris Pratt, il protagonista di Jurassic World’s, e renderlo il cattivo, non può che suscitare l’interesse e l’entusiasmo divertito del pubblico.”
Se per Chris Pratt prestare l’immagine a un futuro film di successo sarebbe di sicuro attrattivo, è altrettanto vero che potrebbe avere molta concorrenza. Il produttore cinematografico Chris Meledandri apperentemente starebbe spingendo per un’animazione di Robert Redford, all’interno dei prossimi sequel.

In ogni caso quel che è certo è che la scelta per un film come Minions 2 sarà tutt’altro che casuale, rispetto a quello che potrebbe sembrare. La forza del personaggio antagonista ha un ruolo enorme sia per la riuscita del film, sia a livello di capacità di franchising del film stesso. Ci sono stati Steve Carrell nei panni di Gru, Jason Segel  in quelli di Vector, e nell’ultimo film de I Minions Sandra Bullock che ha prestato l’immagine a Scarlett Overkill oltre che Jon Hamm nei panni di Herb.
“Il genere di film dei Minions”, spiega Renaud, “necessita più che di un vero e proprio antagonista, di una figura che sia un furfante”. “C’è bisogno di qualcuno che sia dabolico, ma allo stesso tempo talmente strano da risultare simpatico e godibile nell’interpretazione del cattivo. Ecco perché troviamo perfetta la scelta di utilizzare un personaggio che agli occhi del pubblico è solitamente un protagonista buono”. “Prenderei Chris Pratt come furfante in Minions 2 a braccia aperte”, ribadisce a fine intervista.

Minions-sequelIn ogni caso, la forza finanziaria del film dei Minions ha sicuramente aperto le porte alla possibilità di un sequel. I rumors parlano di un sequel di Stuart, Kevin, Bob alle prese con le prime fasi di un Gru giovanissimo e ancora inesperto. È certo che potrebbe essere divertente assisstere all’ascesa del Mini-Gru che abbiamo visto nel finale del film dei Minions. Abbiamo avuto un assaggio dello stranissimo rapporto che lega il giovane Gru coi Minions nei titoli di coda del film.
Allo spettatore viene appositamente lasciata la voglia di sapere come proseguirà questa improbabile amicizia fra Gru e i suoi nuovi piccoli amici gialli…

Con ogni probabilità,dunque, il montaggio delle prime scene inizierà a storia e “attori” ultimati. Si vociferà del 2017.

La Illumination Entertainment dovrebbe dunque rilasciare il film fra la fine del 2017 e inizio 2018.

Gli indizi nemmeno troppo velati del fatto che il film “I minions 2” sia già in cantiere sono tanti. A noi, dunque, non rimane che aspettare che venga ufficializzata la notizia della creazione del prossimo capitolo dell’universo dei Minions!